Lo Speed Test è il modo più efficace per misurare la velocità della connessione internet.

Al fine di formulare un risultato attendibile il software per lo speedtest rileva automaticamente il server di riferimento migliore.

Per lanciare il test sulla velocità della connessione internet clicca su “VAI”: una volta avviato il test il tool misurerà il ping e l’effettiva velocità di download e upload della tua connessione. Grazie allo Speed Test puoi controllare la velocità della tua linea mobile, ADSL o FIBRA

 

I criteri di valutazione dello Speed Test

Il rilevamento della velocità di connessione si divide in 3 fattori principali:. Download, Upload e Ping

  • Velocità di Download (Internet download speed): il tempo necessario allo scaricamento dei dati dal server al tuo computer. La maggior parte delle connessioni sono progettate per un’elevata capacità di download a discapito di quella in upload. Ciò dipende dal fatto che la maggior parte delle attività svolte sul web, dal caricamento delle pagine web alla fruizione di contenuti multimediali, dipende dalla velocità di download.
  • Velocità di Upload (Internet upload speed): indica quanto velocemente la tua connessione riesce a caricare dei dati (ad esempio invio di email o caricamenti di file dal tuo dispositivo a una piattaforma online) dal tuo computer al server remoto.
  • Ping (anche chiamato tempo di latenza, latency o ping time): è il tempo necessario per l’invio e il ritorno di un pacchetto di dati dal/al tuo computer. L’unità di misura del ping è il millisecondo, e un tempo più basso attesta una maggiore reattività della connessione internet.

Nota: l’interfaccia della piattaforma per lo Speed Test è in HTML5, quindi non occorrerà installare Flash Player e plugin aggiuntivi per misurare la velocità della connessione internet.

 

Consigli per effettuare il test della velocità internet correttamente

Al fine di garantire un risultato veritiero sulla velocità di navigazione del tuo abbonamento internet occorrerà seguire alcuni semplici accorgimenti:

  • Non avere upload e download in corso, sia sul dispositivo che si utilizza per il test della velocità, sia sui device connessi alla linea che si desidera monitorare.
  • Non effettuare il test insieme a programmi che occupano la banda internet disponibile (ad es. software P2P).
  • Non trasferire/scaricare file mentre si esegue lo speedtest.
  • Assicurarsi che non ci siano contenuti in streaming aperti. Anche se in pausa, la maggior parte delle piattaforme di streaming video scaricherà i contenuti in background).
  • La presenza di eventuali firewall sulla LAN dell’utente o l’utilizzo contemporaneo di altri applicativi sul PC potrebbe compromettere l’esito dello speedtest.
  • Per avere un risultato più veritiero, se possibile, il test va effettuato con la connessione LAN. Questo per evitare che il test sia condizionato dalla prestazione della rete WiFi.